Acido ialuronico La Saponaria: la mia opinione

Vorresti introdurre l’acido ialuronico nella tua skincare ruotine perchè tutti parlano dei suoi benefici? Ottima idea, dato che è uno di quei principi attivi utili un po’ a tutte le tipologie di pelle. E se sei atterrata qui è perchè molto probabilmente hai sentito parlare dell’acido ialuronico La Saponaria e stai cercando di capire se è il caso di provarlo… giusto?

Tranquilla – sei nel posto perfetto – dato che ne ho appena finito una boccetta e ti posso raccontare la mia opinione. Andiamo!

acido ialuronico la saponaria recensioni

Seguimi sul mio profilo Instagram, dove condivido consigli veloci da mettere subito in pratica.

Siero acido ialuronico La Saponaria

Prima di tutto, lascia che ti dica alcune cose utili e carine su La Saponaria.

Si definiscono un laboratorio italiano di produzione artigianale di cosmetici naturali e i lori prodotti hanno in comune:

  • ingredienti vegetali derivanti da agricoltura biologica
  • formule ben studiate e testate per adattarsi a qualsiasi tipologia di pelle
  • certificati biologici che ne assicurano la naturalità
  • packaging sostenibili come vetro, alluminio riciclato, carta riciclata e varie plastiche riciclate

Inoltre, c’è una cosa molto simpatica che ho scoperto: chi lavora in ufficio può portare con sé il suo pelosetto. Questo fa capire che sono un’azienda davvero amica degli animali, e personalmente trovo che sia un grande punto a loro favore!

Insomma, La Saponaria è un marchio che si impegna per la sostenibilità, mantenendo allo stesso tempo prezzi accessibili e giusti.

Ma adesso andiamo al succo della questione e parliamo del siero all’acido ialuronico. E’ uno tra gli attivi puri della collezione, definito da loro stessi il loro best-seller.

Un siero con funzione antiage, idratante e liftante con multiplo peso molecolare.

COS’E’ IL PESO MOLECOLARE DELL’ACIDO IALURONICO?

Il peso molecolare è il peso di una molecola e nel caso dell’acido ialuronico ce ne sono di diversi.
Quindi, immagina l’acido ialuronico come se fosse un albero con dei rami: quanto è più grande e pesante la ramificazione, più rimane in superficie sulla pelle (questo è il medio/alto peso molecolare). Al contrario, se ha meno rami sarà più leggero e quindi riuscirà a penetrare più in profondità nella pelle, dando un effetto “riempitivo” (questo è il basso peso molecolare).

siero acido ialuronico la saponaria

Il packaging di questo siero è molto semplice, in linea con i valori del brand. In plastica verde scuro – riciclata – e con schermo anti UV per non far perdere l’efficacia, attrezzato di un contagocce e con scritte le informazioni essenziali.

La texture è pressoché liquidaacquosa, facile da stendere e ovviamente inodore.

texture acido ialuronico la saponaria

COME SI USA L’ACIDO IALURONICO LA SAPONARIA?

Come dichiara l’Azienda si può usare puro come siero viso, miscelato alla crema abituale o nell’autoproduzione dei cosmetici.  

Acido ialuronico La Saponaria: INCI

Per questo siero la lista ingredienti è molto semplice e breve, cosa che mi aspetto da un attivo puro.

INCI DETTAGLIATO

AQUA, SODIUM HYALURONATE, BENZYL ALCOHOL*, SODIUM DEHYDROACETATE*

*CONSERVANTI

Dopo l’acqua, troviamo appunto, l’acido ialuronico, che è una sostanza già presente e prodotta dal nostro corpo con funzione idratante. La sua elevata capacità di trattenere acqua, lo rende ottimo per donare idratazione profonda, ma anche per mantenere la pelle morbida e elastica. Per questo è molto adatto alle pelli meno giovani con rughe, secche e disidratate.

Info generali

🍃 Vegano

⚖ Quantità: 30 ml

⏳ PAO (durata del prodotto): 6 mesi dall’apertura

💸 Prezzo: a seconda del rivenditore – da 7 a 9 € circa

🔍 Reperibilità: La Saponaria, vari siti online, Amazon

acido ialuronico la saponaria

La mia opinione

Ho iniziato a introdurre questo siero in vista dell’invernata e in un periodo in cui la mia pelle grassa, oltre ad essere come sempre oleosa, era disidratata. Sì, può succedere: anche le pelli grasse possono disidratarsi.

In più, come ti ho già detto, l’acido ialuronico trovo che sia uno passepartout per tutte le pelli.

Questo è stato il mio secondo siero all’acido ialuronico, voluto provare dalle tante recensioni positive e come sempre con un occhio di riguardo per il prezzo, che è assolutamente accessibile per questo tipo di prodotto.

Devo dire che fin dal primo utilizzo la sensazione è stata immediatamente positiva: un siero che con solo 2 gocce era in grado di stendersi facilmente, assorbire subito, senza lasciare una sensazione appiccicosa (cosa che ho detestato, invece, nel mio primo siero all’acido ialuronico acquistato da Primark).

Io l’ho sempre usato puro, forse 2-3 volte mischiato alla crema idratante, ma comunque in entrambi i casi ha svolto la sua funzione in modo impeccabile. Infatti, una volta steso la pelle appare subito più compatta e idratata, riducendo la fastidiosa sensazione di “pelle che tira”.

Ho 26 anni, non ho rughe, e più che ricercare un siero antiage stavo cercando un siero idratante. In questo siero ho trovato sicuramente idratazione, morbidezza e compattezza.

Mi piace la sua leggerezza, la sua formula semplice e il fatto che si possa usare da solo o mischiato alla crema.

SIERO ACIDO IALURONICO LA SAPONARIA: A CHI POTREBBE ESSERE UTILE?

Qui ci concentriamo sulla pelle grassa, ma sinceramente trovo che questo siero possa andar bene per tutte le pelli. L’idratazione è un fattore fondamentale per mantenere una pelle sana e tutte le pelli ne hanno bisogno.

Detto questo, mi sento di dire che questo siero può essere utile:

  • per chi si ritrova ad avere una pelle disidratata, cioè una pelle che ha bisogno d’acqua. Quindi, se la tua pelle tira, ha pellicine e screpolature, è grigia, e senti in generale una sensazione di discomfort (anche pizzicore)
  • per chi vuole migliorare la compattezza della propria pelle
  • per chi vuole introdurre l’acido ialuronico nella propria skincare routine in modo semplice ed efficace

Facendo un appunto per le mie amiche pelli grasse, consiglio di:

  • usarlo nelle stagioni più fredde, al mattino o alla sera, o va bene anche entrambe, per mantenere la pelle idratata senza appesantirla. Quindi, usarlo prima della crema o protezione solare o aggiungerlo 1 goccia alla crema idratante
  • usarlo in estate, anche al posto della crema idratante, per non appesantire la pelle
  • usarlo in caso la pelle sia diventata “asfittica” (qui ti spiego meglio cos’è e cosa puoi fare per trattarla)
  • usarlo anche in caso di pelle mista
Acido ialuronico La Saponaria su Amazon da € 9,50

Siero acido ialuronico La Saponaria

EFFETTO IDRATANTE: la pelle è subito più dissetata e la sensazione di “pelle che tira” svanisce appena applicato.
SENSAZIONE POST-UTILIZZO: la pelle appare più compatta e luminosa alla vista, morbida e vellutata al tatto.
TEXTURE: leggera, acquosa e di facile assorbimento. Perfetta per l’applicazione seguente di altri cosmetici senza infastidire.
RAPPORTO QUALITA’ – PREZZO: la qualità è ottima, considerando il prezzo assolutamente accessibile. Il flacone da 30 ml con un uso quotidiano e contando quante volte viene utilizzato dura all’ incirca 1/2 mesi.

VOTO FINALE

L’acido ialuronico La Saponaria è un attivo puro, pratico da usare e soprattutto efficace nell’idratare la pelle. La sua formulazione semplice e leggera riesce a donare alla pelle compattezza e subito una sensazione di comfort. Il prezzo accessibile e la buona qualità lo rendono un’ottima alternativa anche a sieri più costosi sul mercato. Spesso, la semplicità paga più di altro. Per me è assolutamente promosso a pieni voti.

5

Considera sempre che:

  • una skincare routine non è fatta solo da un prodotto ma da più prodotti che lavorano insieme
  • quello che funziona sulla mia pelle, non è detto che vada bene anche per la tua
  • le recensioni possono aiutare a capire se un prodotto potrebbe fare al caso tuo e alle esigenze che ha la tua pelle in questo momento
  • se hai dubbi o domande puoi scrivermi qui sotto nei commenti

Spero che questa recensione ti sia stata utile, se è così puoi:


QUESTO ARTICOLO CONTIENE LINK AFFILIATI. Ciò significa che se decidi di acquistare tramite questi link potrei ricevere una piccola commissione. La cosa bella? Per te il prezzo rimane uguale, per me, invece, è un modo per mantenere in piedi questo blog. Grazie se lo farai 💖

LE MIE FONTI

💖 https://cosmileeurope.eu/it/inci/

💖 Borellini, U. (2022). Manuale di cosmetologia. Milano: Edra.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Torna in alto